memu_lanciando_2_ok

Il più giovane del JA Team Enjoy FVG: Huemul “Memu” Mata

Huemul Mata è nato il 15 gennaio 1995 in Santa Rosa La Pampa, Argentina. Ha iniziato a giocare quando aveva quattro anni nel Club “Mayù”. Con la nazionale Argentina U20 è stato determinate ed ha vinto due campionati del mondo, Argentina 2012 e Canada 2014. Ha conseguito il record del mondo con uno 0.23 di ERA (Earned Run Average) nell’ultimo mondiale in Canada, superando il record di 0.43 di Doug Middleton del 1981. L’anno scorso ha giocato la Super Cup con i magos di Tenerife. Quest’anno ha deciso di cercare una nuova esperienza insieme alla compagine regionale del JA Team Enjoy FVG.

Memu-lanzando-Foto-Marcel-Vander-WierGli inizi come giocatore

– Ho iniziato con soli quattro anni. Tutta la mia famiglia era in questa atmosfera del softball e sempre ho visto i miei fratelli giocare.

Raccontaci del softball in Argentina

– Il softball Argentino sta crescendo sempre di più, stanno arrivando nuove generazioni di giocatori di buon livello ed i risultati si vedono a colpo d’occhio.

Qual è stata la tua prima esperienza ufficiale nella nazionale?

– La mia prima esperienza in un torneo nazionale è stato all’età di 13 anni nella città di Paraná

Cosa pensi quando stai giocando?

– Direi che penso molto quando gioco, ma la cosa principale è quella di divertirsi, godersi il gioco e, ovviamente, vincere e dare il mio meglio per la squadra.

Cosa senti quando ti trovi sul cerchio di lanciatore?

– Come sensazione, ci si sente molto bene ad essere lì nel cerchio. Non è facile essere lì e questo mi piace molto perché ogni volta si tenta di sconfiggere il battitore così la mia squadra ha più possibilità di vincere.

Come sarà quest’anno in relazione al softball?

– Nella parte restante di quest’anno c’è il torneo di softball mondiale (ISC), la Super Cup Men a Praga e la stagione in Argentina.

IMG_20150715_114051Un consiglio che ricordi di quei grandi giocatori con chi hai condiviso una squadra che ancora metti in pratica.

– Uno dei consigli che più mia ha segnato fu una frase che mi ha detto il mio coach Mike Stapleton: “mani sporche, cuore caldo e testa fredda.” Quella frase mi ha segnato dentro e fuori dal campo ed è un consiglio che uso spesso per riflettere. Poi sempre mi consigliano di essere umile in campo e fuori, che ti dà grandi risultati. E soprattutto che sia sempre divertimento sul campo, visto che questo è un gioco.

Perché il JA Team Enjoy FVG?

– Perché sarà un piacere rappresentarli nella #ESCM2015 a Praga. Sempre cercando d’imparare e condividere questo sport con nuova gente si fanno anche nuove amicizie.

Un messaggio per tutti gli appassionati di softball in Italia

– Un consiglio a tutti, sicuramente quello di godersi questo bel e meraviglioso gioco, soprattutto giocare per divertirsi che questo approccio ti dà grandi soddisfazioni.