Finale campionato di softball maschile 2014: Team Enjoy FVG vs Pro Roma

QUARTO POSTO PER JA TEAM ENJOY FVG A ZAGABRIA

Quarto posto finale per “JA Team Enjoy Fvg” al torneo di Zagabria disputato lo scorso week end. La squadra regionale di Softball Maschile, alla prima uscita vera della sua storia, ha affrontato altre cinque formazioni provenienti da Croazia, Slovacchia e Repubblica Ceca riuscendo a portare a casa due vittore e tre sconfitte. La cosa che più ha soddisfatto però il Team e gli appassionati al seguito è stato constatare il fatto che si è combattuto alla pari contro tutte le formazioni affrontate, squadre queste che giocano a Softball da moltissimi anni e che contano, nel loro palmares, diverse partecipazioni alla Super Coppa Europea.

La prima squadra affrontata è stata il Tram 11, formazione croata. Andati in vantaggio per 1 a 0 al secondo attacco (doppio ed RBI per Federico Brunello), Team Enjoy Fvg ha subito la rimonta avversaria subendo tre punti anche grazie ad un paio di lancio illegali (di cui uno con corridore in terza) chiamati a Diego Drigani. Dal 3 a 1 in poi la gara è comunque rimasta viva fino al risultato finale di 5 a 3 per il Tram 11.

Nella seconda gara della giornata (contro i Giants di Zagabria), dopo una partenza in sostanziale equilibrio (2 a 2 al termine della prima ripresa), i nostri portacolori hanno preso un buon vantaggio mantenuto poi fino al termine dell’incontro conclusosi a favore di Team Enjoy Fvg con il punteggio di 5 a 2.

La terza gara, che valeva la qualificazione alla semifinale, è stata la più emozionante. Subito sotto 4 a 0, con una bella serie di errori in difesa che non hanno aiutato il pitcher  Eros Genero, JA Team Enjoy Fvg iniziava una lenta ma inesorabile rimonta fino al 5 a 4 con cui si apriva l’ultima ripresa. L’attacco dei Die Hards (Svizzera) riusciva però a segnare altri due punti che portavano così i nostri avversari di nuovo in vantaggio. E qui iniziava il finale thriller: Eros Genero raggiungeva salvo la prima base, arrivava in seconda su palla persa e poi in terza su scelta difesa. Dalla panchina veniva chiamato Diego Drigani come PH che, sul conto pieno, sparava la pallina oltre la recinzione per il 7 a 6 finale.

Domenica era quindi giornata di semifinali e finali. A contendere il posto nella finalissima erano i padroni di casa degli Span che, pronti via, si sono ritrovati sotto 4 a 0. Quando il sogno della finalissima pareva ormai a portata di mano, qualche errore difensivo e qualche incertezza da parte di altre componenti della partita (lo stesso dei lanci illegali descritti sopra) permettevano agli Span di segnare 7 punti e chiudere la pratica finale a loro favore.

La finale per il 3° e 4° (di nuovo contro i Giants) è stata una formalità da espletare senza grossa voglia anche se, dopo aver subito all’inizio gli avversari, JA Team Enjoy Fvg ha provato a rimontare l’esito dell’incontro senza riuscirci però del tutto e perdendo con il punteggio di 5 a 3.

Grande comunque la soddisfazione al termine del torneo per quanto i nostri ragazzi hanno saputo dimostrare in campo. Umili, determinati ed attenti si sono calati subito nel nuovo mondo (il softball) che hanno incontrato sulla loro strada sapendosi fare apprezzare in campo e fuori. Un gruppo compatto guidato dal Capitano Federico Brunello che sicuramente saprà dare grosse soddisfazioni in futuro e che ha saputo subito cementarsi come giocassero da sempre assieme.

Fatta la conta dei feriti della due giorni in terra croata, si ripartirà ora spediti con la preparazione al Campionato Italiano che si disputerà dal 12 al 14 Settembre in Friuli Venezia Giulia. Ed il fatto che i campi della nostra Regione non siano circondati da piste ciclabili aiuterà sicuramente a mantenere alta la concentrazione (J)

Team Enjoy FVG Zagabria 2014